Cuffie Bluetooth e TV: come funziona

Grazie alla trasmissione wireless del suono, le cuffie Bluetooth consentono tanta libertà di movimento associata a comfort di ascolto. È naturale quindi non volerne fare a meno neppure quando si guarda la TV.

In teoria, la procedura sembrerebbe molto semplice: basta comprare delle cuffie Bluetooth e collegarle alla smart TV, al sistema audio o al computer. Tantopiù che oggigiorno tutti i dispositivi supportano il Bluetooth. Ciò che poi però accade molto spesso è ben diverso: dopo l’acquisto ci si accorge che le cuffie non sono adatte alla nostra TV e non è possibile quindi alcuna connessione. Qui ti spieghiamo da cosa potrebbe dipendere e come potrai comunque attivare la trasmissione wireless.

Tutorial YouTube di Teufel sulle cuffie Bluetooth per TV

Nel nostro video tutorial, Lisa ti spiega e ti mostra come collegare correttamente le tue cuffie Bluetooth alla TV. Nella descrizione più sotto troverai i punti più importanti raccolti in una breve guida.

Guida rapida: collegare le cuffie Bluetooth alla TV

Ecco un breve riassunto dei passaggi più importanti del video:

  1. Attivare il Bluetooth nelle impostazioni

Nelle impostazioni audio impostare l’uscita audio dagli altoparlanti della TV (o di altri altoparlanti) su Bluetooth.

  • Accoppiare i dispositivi

Esattamente come per lo smartphone, è possibile nelle impostazioni accoppiare TV e cuffie tra loro tramite Bluetooth. Il Bluetooth deve essere attivato anche sulle cuffie.

  • Adattatore Bluetooth per vecchi televisori

Se la TV non è in grado di inviare un segnale Bluetooth, un adattatore Bluetooth può essere d’aiuto. Non è costoso e abilita la TV alla trasmissione Bluetooth. L’adattatore BT si collega di solito alla TV tramite USB e un jack.

Perché le cuffie Bluetooth non funzionano con la TV?

Per riuscire a capire perché ciò accada è necessario dare una rapida occhiata alle caratteristiche tecniche del Bluetooth. Il Bluetooth viene originariamente sviluppato per la trasmissione reciproca di dati tra due computer. Questo permetteva, ad esempio, di trasferire un brano MP3 da un dispositivo all’altro, senza un’uscita audio diretta tramite gli altoparlanti, ma tramite il trasferimento dei dati da memoria a memoria.

Oltre al trasferimento dati Bluetooth, esiste poi il trasferimento audio Bluetooth che, a differenza del primo, non funziona automaticamente in entrambe le direzioni. Per l’audio Bluetooth è necessario tenere conto della direzione di trasmissione, in quanto questo funziona in base al principio trasmettitore-ricevitore. Un dispositivo invia, l’altro riceve. Un’interfaccia Bluetooth non è dotata automaticamente di un trasmettitore per i segnali audio. Al contrario: per molto tempo, la maggior parte dei produttori ha preferito per lungo tempo risparmiare sull’unità trasmittente. Era sufficiente poter inviare qualcosa dallo smartphone al televisore – ad esempio le immagini. Ad ogni modo, la stragrande maggioranza dei televisori prodotti dal 2018 si collega alle cuffie senza problemi.

Non tutte le TV possono inviare audio Bluetooth

Le cuffie Bluetooth come REAL BLUE NC (2020) richiedono una TV con funzione di trasmissione Bluetooth per ricevere l’audio della TV.

Sebbene la maggior parte delle smart TV o dei sistemi audio offrano la ricezione audio tramite Bluetooth, non possono inviare l’audio Bluetooth. Un auricolare Bluetooth, in quanto mero sistema di riproduzione, deve ovviamente ricevere l’audio, altrimenti c’è silenzio radio.

Quindi la domanda che bisogna porsi non è: “Quali cuffie Bluetooth sono adatte al mio televisore?”, ma piuttosto: “Il mio televisore è dotato dell’interfaccia Bluetooth necessaria con la quale inviare l’audio alle cuffie?” Il logo Bluetooth che si trova sulla confezione o nel manuale della TV non danno purtroppo informazioni precise a riguardo.

Aiuto rapido: il trasmettitore Bluetooth

In caso le tue nuove cuffie Bluetooth e il tuo televisore non riescono a connettersi, esiste una soluzione veloce, economica e a portata di mano: il trasmettitore Bluetooth.

I trasmettitori Bluetooth permettono la connessione tra le cuffie Bluetooth e la TV

Nei negozi specializzati esiste un’ampia varietà di questi trasmettitori Bluetooth esterni. La modalità di connessione è sempre la stessa: se il dispositivo di uscita (es. TV o impianto audio) ha a disposizione un’uscita audio libera – come l’uscita cuffie – lì è possibile collegare l’adattatore. L’adattatore, precedentemente accoppiato con le cuffie tramite Bluetooth, invia quindi il segnale audio dal televisore alle cuffie. Il principio di funzionamento è simile a quello delle cuffie wireless dotate di stazione base.

Cosa dovresti considerare quando acquisti un trasmettitore Bluetooth esterno

  • Ritardo: quando il suono non viene eseguito in sincronia con il film o il programma di intrattenimento è molto fastidioso. Ciò può dipendere dal fatto che il segnale audio viene convertito (codificato/decodificato) più volte nel suo percorso dalla TV alle cuffie, processi che alcuni trasmettitori Bluetooth non possono implementare abbastanza rapidamente. Prestare attenzione ai tempi di latenza al momento dell’acquisto.
  • Multi pair: se vuoi guardare un film con due persone, le cuffie probabilmente non funzioneranno. In tal caso, cerca trasmettitori Bluetooth che riescano a fornire i segnali audio contemporaneamente a due cuffie Bluetooth. Lo standard Bluetooth 5, ad esempio, lo permette.

Consiglio per l’acquisto di cuffie Bluetooth per la tua TV: se ancora non hai idea di quali cuffie tra over-ear, on-ear e in-ear facciano al caso tuo, dovresti leggere questo articolo.

Concentrati sull’ascolto con le cuffie Bluetooth di Teufel

Anche le Teufel REAL BLUE (2020) dispongono di Bluetooth

▶ REAL BLUE: il miglior suono senza fastidiosi cavi e col massimo comfort? Le REAL BLUE ti offrono tutto questo. Avvolgono completamente le orecchie, sono semplici da indossare e possono essere comodamente attivate con il mini-joystick presente sul padiglione.

MOVE BT: anche dal divano ti piace utilizzare soprattutto cuffie in-ear? Allora sono le MOVE BT a fare al caso tuo. Grazie ai comodi e stabili ganci per le orecchie non ti accorgi quasi di averle. Il suono risulta perfetto nonostante le piccole dimensioni, e puoi rilassarti ascoltando solo quello che vuoi e senza il solito groviglio di cavi.

Tutte le nostre cuffie Bluetooth

Conclusione: guardare la TV con le cuffie Bluetooth è quasi sempre possibile

  • Anche se sul tuo televisore è presente un logo Bluetooth, non è detto che questo possa anche inviare segnali audio alle tue cuffie tramite Bluetooth.
  • Un ausilio può essere l’utilizzo di un trasmettitore Bluetooth che permette al televisore di trasmettere il segnale audio in modalità wireless.
  • I trasmettitori Bluetooth sono piccoli e discreti e possono essere di solito collegati facilmente al televisore tramite l’entrata jack per le cuffie.
  • Una panoramica delle nostre cuffie e consigli su come scegliere quelle giuste per te nella nostra sezione di consulenza audio.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Nota: i commenti che includono richieste di supporto non verranno pubblicati. Contatta il nostro servizio clienti per argomenti relativi a funzionamento , reclami o compatibilità. Molte grazie.

Il tuo commento sarà moderato prima di essere pubblicato sul sito.